Menu Content/Inhalt
Home arrow Servizi arrow Internet arrow Aforismi su Marketing, Pubblicità, Vendita, Commercio
20334
Aforismi su Marketing, Pubblicità, Vendita, Commercio Stampa E-mail
aforismi
Aforismi & Aforismi
Aforismi su ...
Aforismi sul Marketing
“Le imprese non fanno acquisti, stabiliscono relazioni” (C.S.Goodman)
“Il tempo è la cosa più preziosa che un uomo possa spendere” (Teofrasto)
“Gli uomini si fidano delle orecchie meno che degli occhi” (Erodoto)
“La difficoltà non sta nel credere alle nuove idee, ma nel fuggire dalle vecchie“ (J.M. Keynes)
“Spesso grandi imprese nascono da piccole opportunità” (Demostene)
“Se guardate tutto ciò che viene messo in vendita, scoprirete di quante cose potete fare a meno” (Socrate)
“L’insegna la fa la clientela” (Jean De La Fontaine)
"Quando tutti pensano nella stessa maniera, allora nessuno pensa veramente" (Walter Lippmann)

"Per quanto uno cerchi e si informi prima di comprare un qualsiasi articolo, lo troverà a minor prezzo da un’altra parte non appena l’avrà acquistato" (anonimo)

"L’uomo è una creatura che non vive di solo pane, ma principalmente di slogan" (Robert Louis Stevenson)
"Anche il consumismo ha la sua etica, o meglio, etichetta" (Mauroemme)
 
Aforismi sulla Pubblicità
"Non dite a mia madre che faccio il pubblicitario... lei mi crede pianista in un bordello" (Jacques Séguéla )
"La pubblicità è l’anima del commercio" (Anonimo)
"Anche la pubblicità sul web fa diventare grandi" (Luigi Del Marro)
"Chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi è come se fermasse l’orologio per risparmiare il tempo" (Henry Ford)
"La maggior parte della pubblicità non fa tanto appello alla ragione quanto all’emozione" (Erich Fromm)
" La pubblicità contiene le uniche verità affidabili di un giornale" (Thomas Jefferson)
"Se la pubblicità non funziona, non resta che cambiare la merce" (Edgar Faure)
"E’ opinione diffusa che il film stia su un piano più alto rispetto alla pubblicità. Io non l’ho mai pensato. La pubblicità mi ha portato dove sono, è stata la vera scuola per la tecnica filmica" (Ridley Scott)
"Le promesse, le grandi promesse, sono l’anima della pubblicità" (Samuel Johnson)
"Quell’attività che si ritiene immune dalla pubblicità prima o poi si ritrova immune da ogni attività" (Dwarf Brown)
"Non m’importa di come parlino di me, basta che ne parlino" (George Micheal Cohan)
"Le anatre depongono le loro uova in silenzio. Le galline invece schiamazzano come impazzite. Qual è la conseguenza? Tutto il mondo mangia uova di gallina" (Henry Ford)
"La pubblicità unisce sempre l’inutile al dilettevole" (Ennio Flaiano)
"La pubblicità tradizionale sta subendo la concorrenza della pubblicità fatta con il passaparola, che è una comunicazione partecipata denominata anche Pubblicità virale" (Luigi Del Marro)
"La pubblicità si può descrivere come la scienza di fermare l’intelligenza umana per il tempo necessario a spillarle quattrini" (Stephen Leacock)
"La pubblicità è vecchia come il mondo. Infatti, come tutti sanno, cominciò il serpente a decantare a Eva le virtù della sua frutta" (Cesare Marchi)
"La pubblicità è un prezioso fattore economico: è il modo più economico per vendere merci, soprattutto se non valgono niente" (Sinclair Lewis)
" La pubblicità è l’arte di creare bugie intere da mezze verità" (Edgar Shoaf)
"La pubblicità è la più grande forma d’arte del ventesimo secolo" (Marshall McLuhan)
 Un tempo i religiosi di Dio erano i sacerdoti, ora sono i pubblicitari"
(Carl William Brown)
" Per i tiranni la clemenza è un modo elegante di farsi pubblicità  (Jean Anouilh)
"Si possono capire gli ideali di una nazione dalla sua pubblicita’" (Norman Douglas)
"Avviso per chi pensa le pubblicita’ degli alberghi : Io odio
sentirmi a casa quando sono via" (Bernard Shaw)
"Per conoscere un prodotto basta uno spot di un minuto. Per conoscere una donna non basta una vita" (Roberto Gervaso)
"La pubblicita’ ci mette nell’invidiabile posizione di desiderare auto e vestiti, ma soprattutto possiamo ammazzarci in lavori che odiamo per poterci comprare idiozie che non ci servono affatto". (Tyler Durden)
"La pubblicità ci fa acquistare cose di cui non sentiamo la mancanza, ma di cui non potremmo fare a meno" (R. Gervaso) 
"La pubblicita’ e’ l’anima del commercio. Il fatturato, il corpo" (Roberto Gervaso)
"Molte cose piccole sono diventate grandi con un appropriato uso della pubblicità" (Mark Twain)
"Nulla, a parte la zecca, può fare soldi senza pubblicità" (Thomas Babington Macaulay)
"Ho sempre pensato che lo scrivere annunci pubblicitari si collochi al secondo posto fra le attività di scrittura più lucrative. Al primo posto c’è la richiesta di riscatto..." (Philip Dusenberry)
"La prima vera legge della pubblicita’ è evitare le promesse concrete e coltivare il deliziosamente vago" (Bill Cosby)
"La democrazia è in pericolo? Lo sapremo dopo la pubblicità"
(Ellekappa)
 
Aforismi sulla Vendita
"Se la vendita di articoli di pace (rami d’olivo, libri di meditazione, cassette con inni sacri, etc.) costituisse per l’economia globale un affare maggiore della vendita di armi, dubito che esisterebbero ancora concrete possibilità di guerre" (anonimo)
"Se devi trattare con una persona cattiva, la prima cosa da fare non è migliorare quella persona ma migliorare te stesso" (anonimo)
"Solo una mossa imprevista disorienta l’avversario" (Majakovskij)
"Se fai qualcosa solamente per denaro non avrai successo" (Barry Hearn)
"Il segreto degli affari è sapere qualcosa che nessun altro conosce" (Aristotele Onassis)
"Abbiate cura dei mezzi, e i fini si realizzeranno da soli" (Gandhi)
"È la volontà che fa l’uomo grande o piccolo" (F. von Schiller)
"Un uomo incapace di avere visioni non realizzerà mai una grande speranza né comincerà mai alcuna grande impresa" (Thomas Woodrow Wilson)
"Quando qualcuno dice ’non e’ per i soldi’, mente" (anonimo)
"Non arriverà in cima. E’ troppo occupato a non far salire chi gli sta sotto" (Dino Basili)
"Se non riesci a convincerli, confondili" (Harry S. Truman)
"Dovunque l’uomo voglia vendersi trova degli acquirenti" (Henri Lacordaire)
"Chi segue gli altri, non arriva mai primo" (proverbio veneto)
 
Aforismi sul Commercio
"Il Commerciante ha successo se gli piacciono le cose che piacciono al mercato" (Luigi Del Marro)
"Quando vivro’ di quello che ho pensato ieri, comincero’ ad avere paura di chi mi copia" (Fortunato Depero)
"Se io do una moneta a te, e tu ne dai una a me, ognuno di noi ha una moneta. Se io do un’idea a te, e tu ne dai una a me, ognuno di noi ha due idee" (Anonimo)
"Il commercio più lucroso sarebbe quello di comprare le persone per quello che valgono e di rivenderle per quello che credono di valere" (Talleyrand-Périgord)
"Non discutere mai con un idiota: ti trascina al suo livello e ti batte con l’esperienza" (Arthur Bloch)
 
 Aforismi sull'amore e sul rapporto di coppia
"A un uomo che non la ama, una donna non dovrebbe mai chiedere di amarla" (R. Gervaso)
"L'uomo sposa una moglie; la donna, uno scapolo" (R. Gervaso) 
"Di una donna le infedeltà sono più facili da ignorare che da perdonare" (R. Gervaso) 
"Il matrimonio c'insegna molte cose. Sopratutto che potevamo farne a meno" (R. Gervaso)
"Mai chiedere ad una donna ciò che è comunque, disposta a concederci" (R. Gervaso)
"Ciò che più mi piace in una donna ancora non l'ho capito" (R. Gervaso)
"E' difficile capire perchè amiamo chi non ci ama" (R. Gervaso)
"Le coppie fedeli non sanno quello che perdono" (R. Gervaso)
"La donna che vuole essere di un solo uomo, in realtà vuole che quest'uomo sia solo suo" (R. Gervaso)
"Ci sono donne che ci respingono non perchè non ci desiderano ma perchè ci desiderano troppo" (R. Gervaso)
"Quando amiamo una donna non chiediamo che di crederle. Anche se mente. Anzi, sopratutto se mente" (R. Gervaso)
"Ci sono donne che alla richiesta preferiscono l'estorsione" (R. Gervaso)
"La memoria di una donna innamorata è spaventosa, ricorda tutto quello che voi avete dimenticato" (R. Gervaso)
"La donna dovrebbe civettare solo con chi potrebbe innamorarsi di lei" (R. Gervaso)
"Il valore di una donna che amiamo non lo stabiliscono i suoi meriti, ma l'intensità della nostra passione" (R. Gervaso)
 
Aforismi per riflettere
"Le persone che progrediscono nella vita sono coloro che si danno da fare per trovare le circostanze che vogliono e, se non le trovano, le creano" (George Bernard Shaw)
"Cerco un Dio che non voglio trovare per paura che mi giudichi" (R. Gervaso)
"L'italiano è un individualista con il debole; conformista con il forte" (R. Gervaso)
"Un uomo che crede in se stesso si può catturare e uccidere. Mai conquistare" (R. Gervaso)
"Ci sono certezze interiori nate da un'intuizione superiore a qualunque dimostrazione" (R. Gervaso)
"Tutti gli uomini sono uguali. Ma alcuni sono peggiori" (R. Gervaso)
"L'uomo non è niente, ma vorrebbe tutto" (R. Gervaso)
Ci sono dolori così grandi che ci rendiamo della loo entità solo quando li abbiamo superati" (R. Gervaso)
"Senza denaro la vita non è facile, ma con troppo denaro può diventare impossibile (R. Gervaso)
"Il tempo vola. Impiegandolo bene possiamo volare con lui" (R. Gervaso)
"Ci sono errori che ripetiamo per il semplice motivo che ci piace ripeterli" (R. Gervaso)
"La fantasia è un ballo in maschera della ragione, che non vuole più pensare, ma solo sognare" (R. Gervaso) 
"Il Cielo è il grande specchio del Dio che è in noi" (R. Gervaso) 
"La politica è una malattia, ma chi ne guarisce, muore" (R. Gervaso)  
"La vita di quasi tutti gli uomini è un romanzo destinato a restare nel cassetto" (R. Gervaso) 
"Ci sono peccati di cui è un vero peccato pentirsi" (R. Gervaso)  
"Strano Paese, il nostro, dove non si dice quel che si pensa, ma si finge di pensare quel che si dice o, piuttosto, quel che dicono gli altri, la maggioranza (R. Gervaso) 
"A nulla ci si abitua più faticosamente che al proprio dovere; e niente si esige di più che il dovere altrui" (R. Gervaso)  
"L'italiano rispetta la legge sopratutto nse coincide con i suoi interessi" (R. Gervaso)  
"Se l'uomo soffre, ci deve pur essere un perchè. E questo perchè è un motivo in più di sofferenza" (R. Gervaso) 
"Nulla nuoce di più alla vena di un artista che l'autocompiacimento" (R. Gervaso) 
"La vera felicità è l'illusione di raggiungerla" (R. Gervaso) 
"Non si può comprendere Dio senza, talvolta, ribellarsi a Lui" (R. Gervaso)
"Le bugie hanno le gambe corte solo per chi non sa raccontarle" (R. Gervaso)
"Ogni donna è diversa da un'altra. Ma i miei sguardi sono sempre gli stessi" (R. Gervaso)
"Vorrei già essere morto per non avere più paura di morire" (R. Gervaso)
"Buon politico è chi sa cosa dire; gran politico, chi sa cosa tacere" (R. Gervaso)
"Com'è difficile parlare bene di qualcuno in sua assenza" (R. Gervaso)
"Alla giornata non si vive, si sopravvive" (R. Gervaso)
"Il profumo della campagna è fatto anche di cattivi odori" (R. Gervaso)
"Il pudore non evita il peccato: lo complica" (R. Gervaso)
"La fede ci fa sperare quello che temiamo non esista" (R. Gervaso)
"Dio è più facile riconoscerlo che conoscerlo" (R. Gervaso) 
"L'altruismo è lo sforzo che il nostro egoismo compie per non essere smascherato" (R. Gervaso) 
Quando non abbiamo più voglia di niente vuol dire che abbiamo bisogno di tutto" (R. Gervaso) 
L'atteggiamento è una piccola cosa che fa la differenza
"La paura è la migliore complice della morte" (R. Gervaso) 
"La felicità è fatta di un niente che, nell'attimo in cui lo godiamo, ci sembra tutto" (R. Gervaso)
"La maldicenza ci rende più sopportabili le virtù altrui" (R. Gervaso)
"Niente ci fa perdere più tempo della fretta" (R. Gervaso)
"Nessuno è così stupido da credersi tale" (R. Gervaso)
"Mi fanno paura anche le malattie altrui" (R. Gervaso)
"Una donna che dice la verità non sa quel che dice" (R. Gervaso)
"La speranza è una delega della volontà alla provvidenza" (R. Gervaso)
"Il rimpianto è nostalgia del passato; il rimorso, paura" (R. Gervaso)
"Ci sono favori che preferisco fare piuttosto che chiedere" (R. Gervaso)
"La morte può fare anche sognare" (R. Gervaso)
"I dolori ci fanno vivere più dei piaceri" (R. Gervaso)
"Se lo stupido si rendesse conto di essere stupido, sarebbe un pò meno stupido" (R. Gervaso)
"Se Dio ci ha fatto così significa che non poteva farci migliori" (R. Gervaso)
"L'odio aiuta a vivere meglio dell'amore" (R. Gervaso)
"Sorriso: riso in abito da sera" (R. Gervaso)
"La morte è il più calcolatore dei sentimenti. Non corrisposto, si trasforma in odio" (R. Gervaso)
"Ci sono menzogne chee semplificano la vita così come ci sono verità che la complicano" (R. Gervaso)
"E' più facile pensare alla morte con sollievo che con sofferenza" (R. Gervaso)
"Il vero ateo è chi crede in Dio per abitudine" (R. Gervaso)
"Le avversità cin inducono a fare cose che la buona fortuna non ci avrebbe consentito" (R. Gervaso)
"Non riesco ad immaginare l'uomo con tre mani. Ma se Dio gliele avesse date, non avrei potuto immaginarlo con due" (R. Gervaso)
"Le lapidi, perfettamente allineate, attendono invano il <rompere le righe>" (R. Gervaso)
"La politica è l'arte di chiedere al cittadino il nullaostaq per infischiarsi di lui" (R. Gervaso)
"E' facile pentirsi dei propri peccati quando non si ha più voglia di commetterli" (R. Gervaso)
"E' difficile essere amici di chi è migliore di noi. Chi è migliore di noi, infatti, suscita invidia, sentimento che esclude la vera amicizia" (R. Gervaso)
"Tutto è possibile. Finchè è possibile" (R. Gervaso)
"La vita è un grande uovo di Pasqua con una brutta sorpresa dentro: la morte" (R. Gervaso)
"La parola Patria è retorica solo in bocca a chi non sa pronunciarla" (R. Gervaso)
"<A tutto c'è rimedio>. Non è vero" (R. Gervaso) 
"L'uomo cerca la felicità ma, quando la trova, raramente la riconosce" (R. Gervaso)
"Quanto vale la vita, che non vale nulla!" (R. Gervaso)
"Tutti vogliono essere capiti, ma pochi sanno farsi capire" (R. Gervaso)
"I precursori sono sempre antipatici" (R. Gervaso)
"Chi fa il bene per bontà, chi per abitudine, chi per sbaglio" (R. Gervaso)
"Il progresso è, non di rado, civiltà senz'anima" (R. Gervaso)
"Il pudore è un velo che dà piacere solo quando lo si squarcia" (R. Gervaso)  
"I bambini non sono migliori degli adulti: hanno solo meno esperienza" (R. Gervaso)
"Per guardare le cose dall'alto, bisogna anche stare in alto" (R. Gervaso)
"Il dolore fortifica i forti. Purchè non duri troppo a lungo" (R. Gervaso)
"I colpi di testa non si fanno mai con la testa" (R. Gervaso) 
"Si pensa al peggio anche per scaramanzia" (R. Gervaso)
"Al meglio c'è sempre un limite" (R. Gervaso)
"Spesso la rassegnazione non è che impotenza" (R. Gervaso)
"Il dolore è il grande carburante dell'anima" (R. Gervaso)
"La musica è una breccia nell'eternità" (R. Gervaso)
"Solo il cielo stellato mi fa temere meno la morte"
"Mi sento importante, ma nessuno se ne accorge" (R. Gervaso)
"E se Dio avesse dato all'uomo la vita solo per insegnargli a morire ?" (R. Gervaso)
"Quanti uomini giusti con il cuore di pietra" (R. Gervaso)
"Per sentire e conoscere quelo che abbiamo dentro, dobbiamo soffrire. Senza dolore la vita sarebbe stupida, anche se l'eccesso di dolore può renderla insopportabile" (R. Gervaso)
"<Memento audere semper>, ricordati di osare sempre. Ma senza esagerare" (R. Gervaso)
 
Molti degli aforismi su: Marketing, Pubblicità, Vendita e Commercio sono le verità contenute nel progetto www.happy.it che è un "Ecosistema Digitale" del web 2.0