Menu Content/Inhalt
Home arrow FAQs arrow FAQ arrow COMUNICAZIONE PARTECIPATA: Cos'è ? Come funziona ? Perchè conviene ?
1630
COMUNICAZIONE PARTECIPATA: Cos'è ? Come funziona ? Perchè conviene ? Stampa E-mail
COS'E' LA COMUNICAZIONE PARTECIPATA CHE CARATTERIZZA IL PROGETTO HAPPY
thumb_novita La Comunicazione partecipata by Happy

La Comunicazione partecipata è l'antitesi della pubblicità ma ...

  • può essere di supporto alla pubblicità tradizionale perchè ...
  • non si deve lanciare un messaggio nella massa per attirare l'attenzione di chi potrebbe esserne interessato, ma ...
  • basta essere presenti nelle Pagine visibilità del Network Happy perchè ....
  • rispondono nelle primissime posizioni dei motori di ricerca agli Internauti che cercano i prodotti o servivi che i Vendors offrono
  • sfrutta la visibilità ottenibile dalla partecipazione ai progetti Happy, consentendo ai Vendors di ... fare tutto
  • fa ottenere tangibilmente i risultati della pubblicità che non sempre sono realmente verificabili
  • funziona come "servizio di utilità ai consumatori", per questo ...
  • fa sviluppare gli affari alle attività partecipanti al progetto "Happy visibilità" e, sopratutto ...
  • non ha alcun costo pubblicitario ma solo un contributo convenzionale perchè i Partecipanti, pubblicando le informazioni nel loro stesso interesse, contribuisco comunque ad arricchire la fruibilità da parte dei navigatori internauti, come evidenziato su: www.happyclub.it
 La Comunicazione Partecipata è un approccio alla comunicazione non intrusivo e, se si considera che l'attenzione dell'utente è massima durante l'esame dei risultati di una sua ricerca, farsi trovare al posto giusto nel momento giusto ha un'efficacia micidiale per essere trovati, avere contatti immediati e diretti per sviluppare affari
 
< Prec.   Pros. >